👻🎃Sconto immediato del 10% con il codice sconto DOLCETTO10🎃👻

Termini e condizioni

Contratto di Vendita Online

 

Identificazione del Fornitore

I beni oggetto delle presenti condizioni generali sono posti in vendita da ID Future srl, con sede in Siracusa Via Alcide De Gasperi 66 96100 Siracusa, iscritta presso la Camera di Commercio del SUD EST SICILIA del Registro delle Imprese, codice fiscale 01943450898, partita IVA 01943450898 di seguito indicata come “Fornitore”.

I prodotti ed i servizi acquistati sul Sito sono venduti direttamente da ID Future srl, con sede in Siracusa, Via Alcide De Gasperi 66, 96100 Siracusa e spediti dal magazzino sito in Milano, Via Palladio 6.

Per ulteriori informazioni, è possibile contattare il Servizio Clienti del Fornitore a mezzo telefono al numero 351 711 9808 dall’Italia, oppure tramite form all'indirizzo https://www.doctordo.it/contatti.

Il Fornitore si riserva di modificare le presenti Condizioni generali di vendita in ogni momento; le eventuali nuove regole saranno efficaci dal momento della loro pubblicazione sul Sito e si applicheranno alle vendite che verranno effettuate a partire dalla loro pubblicazione.

Il Fornitore invita a leggere con attenzione le presenti Condizioni generali di vendita prima di procedere ad ogni acquisto tramite il Sito.

Art. 1

Definizioni

1.1. Con l’espressione “contratto di vendita online” si intende il contratto di compravendita relativo ai beni mobili materiali del Fornitore, stipulato tra questi e l’Acquirente nell’ambito di un sistema di vendita a distanza tramite strumenti telematici, organizzato dal Fornitore. 

1.2. Con l’espressione “Acquirente” si intende la persona fisica, maggiorenne o comunque capace di agire ai sensi di legge, che effettui un ordine sul Sito per scopi estranei e non riferibili all’attività imprenditoriale, commerciale, artigianale o professionale eventualmente svolta soggetta alla normativa di cui al D.Lgs. n. 206/2005 e successive modifiche ed integrazioni.

1.3. Con l’espressione “Fornitore” si intende il soggetto come sopra identificato ovvero il soggetto che vende i beni attraverso il sito web indicato all’articolo successivo.

1.4 Conferma d’Ordine: avviso inviato al Cliente via posta elettronica, con il quale si fornisce il dettaglio definitivo relativo al contratto di acquisto stipulato tra Venditore e Cliente (di cui le presenti Condizioni generali di vendita sono parte integrante).

1.5 Prezzo: il corrispettivo contrattuale indicato nella Conferma d’Ordine, comprensivo di IVA.

1.6 Prodotto/i: i prodotti presenti nel catalogo elettronico pubblicato sul Sito, così come descritti nelle relative schede prodotto e dettagliatamente indicati nella Conferma d’Ordine.

Art. 2

Oggetto del contratto

2.1. Con il presente contratto il Fornitore vende e l’Acquirente acquista a distanza, tramite strumenti telematici, i beni mobili materiali presentati e offerti in vendita sul sito www.doctordo.it. La mission è di promuovere e vendere i prodotti del Fornitore, con particolare riferimento al Commercio B2C (Business to Consumer) verso i consumatori privati. In considerazione della propria politica commerciale, il Fornitore si riserva il diritto di non dare seguito a ordini provenienti da soggetti diversi dal Cliente o comunque a ordini che non siano conformi alla propria politica commerciale.

Le presenti Condizioni di vendita regolano esclusivamente l’offerta, l’inoltro e l’accettazione di ordini d’acquisto di prodotti tra i Clienti e il Venditore tramite il Sito (“Condizioni di vendita”).

2.2. I prodotti di cui al p unto precedente sono illustrati, con specifica e dettagliata indicazione delle loro caratteristiche, nella sezione del portale web raggiungibile all’indirizzo: /www.doctordo.it/collections.

2.3 Le presenti Condizioni di vendita non regolano invece la fornitura di servizi o la vendita di prodotti da parte di soggetti diversi dal Fornitore che siano presenti sul Sito tramite eventuali link, banner o altri collegamenti ipertestuali. Prima di inoltrare ordini di acquisto di prodotti e/o servizi da soggetti diversi dal Fornitore, il Cliente è invitato a verificare le loro condizioni di vendita. Il Fornitore, infatti, non è responsabile della fornitura di servizi da parte di terzi soggetti diversi dal Fornitore o della conclusione di operazioni di commercio elettronico tra gli utenti e soggetti terzi.

2.4 In caso di errore informatico, manuale, tecnico, o di qualsiasi altra natura che possa comportare un cambiamento sostanziale, non previsto dal Fornitore, del prezzo di vendita al pubblico, che lo renda esorbitante o chiaramente irrisorio, l’ordine d’acquisto sarà considerato non valido e annullato e l’importo versato dal cliente sarà rimborsato entro 14 gg dal giorno dell'annullamento, previa comunicazione al cliente.

2.5 Il Fornitore si riserva il diritto di verificare e valutare la correttezza e la buona fede del cliente, in particolar modo in caso di utilizzo di promozioni o coupon sconto. Qualora il comportamento del cliente risultasse non lecito e non corretto, il Fornitore ne darà tempestiva comunicazione e procederà con l'annullamento dell’ordine d’acquisto.

2.6 Le presenti Condizioni di vendita sono pubblicate sulla home page del Sito e sono visionabili dal Cliente in qualunque momento, prima e nel corso della procedura di effettuazione di un ordine, e devono essere espressamente accettate per poter procedere con l’ordine.

 

Art. 3

Modalità di stipulazione del contratto

3.1. Il contratto tra il Fornitore e l’Acquirente si conclude esclusivamente attraverso la rete Internet in modalità telematica a distanza, mediante l’accesso dell’Acquirente all’indirizzo web www.doctordo.it, ove, seguendo le procedure ivi indicate, l’Acquirente formalizza l’acquisto dei beni di cui al punto 2.1 del precedente articolo.

Il Cliente, in ogni caso, si assume la responsabilità della veridicità e della correttezza dei dati personali inseriti e rilasciati al Fornitore in fase di compilazione e invio del modulo d’ordine. Resta inteso che qualsiasi danno/ritardo/disagio riferibile e/o imputabile alla non correttezza e/o non veridicità dei dati personali inseriti al momento della compilazione e invio del modulo d’ordine e/o successivamente modificati non potrà in nessun caso essere addebitato al Fornitore.

3.2 Nel modulo d’ordine è contenuto un rinvio alle Condizioni di Vendita e un riepilogo delle informazioni principali relative a ciascun Prodotto ordinato. In particolare, sono esplicitati il prezzo (comprensivo di tutte le tasse e/o imposte applicabili), i mezzi di pagamento utilizzabili e le modalità di consegna dei prodotti ordinati (corredate dai relativi costi). Inoltre, è presente un rimando alle condizioni generali d’uso del Sito.

3.3 Prima di procedere all’acquisto dei prodotti tramite trasmissione del modulo d’ordine, è obbligo dell’Acquirente leggere attentamente le Condizioni generali di vendita e le Condizioni generali d’uso, nonché di stamparne e/o memorizzarne una copia per eventuali futuri utilizzi. In particolare, prima della conclusione della procedura d’acquisto on-line e del pagamento, l’acquirente sarà invitato a prendere visione ed accettare le presenti Condizioni di vendita, nonché a stampare o salvare copia elettronica e comunque conservare le presenti Condizioni di vendita nel rispetto di quanto previsto dal D.lgs. n. 206/2005 (“Codice del Consumo”).

3.4 Il contratto è concluso quando, a valle della verifica da parte dell’Acquirente dei dati relativi all’ordine, il Fornitore riceve per via telematica il corrispondente modulo d’ordine.

3.5 Con la trasmissione del modulo d’ordine, l’Acquirente accetta incondizionatamente e si impegna a osservare, nei rapporti con il Fornitore, le presenti Condizioni di vendita. Qualora l’Acquirente non condivide alcuni dei termini qui riportati, è invitato a non inoltrare il modulo d’ordine per l’acquisto dei prodotti sul sito.

3.6 Con la trasmissione del modulo d’ordine, l’Acquirente conferma di conoscere e accettare anche le ulteriori informazioni contenute nel sito, nelle Condizioni generali d’uso e nell’Informativa sul trattamento dei dati personali.

3.7 Il modulo d’ordine sarà archiviato presso la banca dati del Fornitore per il periodo di tempo necessario all’evasione degli ordini e comunque nei termini di legge. 

3.8 I prezzi dei prodotti potrebbero essere soggetti ad aggiornamenti. L’acquirente  ha l’obbligo di accertarsi del prezzo finale di vendita prima di inoltrare il relativo modulo d’ordine.

3.9 Le richieste di acquisto provenienti da Paesi non compresi fra quelli riportati nella sezione “Spedizione e consegna prodotti” non potranno essere accettate dal Fornitore.

3.10 Concluso il contratto, il Fornitore prenderà in carico il corrispondente ordine d’acquisto.

3.11 Il Fornitore potrà non dar corso a ordini di acquisto inoltrati dall’Acquirente qualora non siano fornite sufficienti garanzie di solvibilità o qualora i dati da quest’ultimo forniti risultino incompleti o non corretti. In questi casi, il Fornitore provvederà, via posta elettronica, a informare l’Acquirente della mancata conclusione del contratto, indicando i motivi per i quali non è stato possibile dar seguito all’ordine.

3.12 In generale, tutti gli articoli presenti sul sito sono immediatamente disponibili. Tuttavia, il Fornitore non potrà in nessun caso essere ritenuto responsabile per la temporanea indisponibilità di uno o più prodotti. Qualora specifici prodotti presentati sul sito non siano più disponibili o in vendita successivamente all’invio del modulo d’ordine, sarà cura del Fornitore comunicare all’Acquirente, prima della Conferma d’Ordine, la suddetta indisponibilità. Fatto salvo quanto di seguito pattuito (vedi sezione "Diritto di recesso"), l’invio del modulo d’ordine da parte dell’Acquirente, vale come accettazione anche di un’eventuale consegna parziale, limitata ai prodotti disponibili nell’ambito di quelli ordinati, nonché come rinuncia a richiedere a tale titolo risarcimenti e/o indennizzi. Qualora l’Acquirente  avesse già provveduto al pagamento dell’ordine completo, il Fornitore provvederà a rimborsare la quota corrispondente ai prodotti non disponibili secondo le modalità di seguito descritte (vedi sezione "Tempi e modalità di rimborso").

3.13 Al momento dell’effettiva spedizione dei prodotti presenti nel modulo d’ordine, il Fornitore invierà all’Acquirente, all’indirizzo di posta elettronica e nella lingua indicati, la Conferma Ordine. Tale documento conterrà l’elenco dei prodotti effettivamente acquistati corredati delle loro caratteristiche principali, ivi inclusa quella relativa al prezzo comprensivo di IVA. Esso conterrà, inoltre, tutte le informazioni relative ai dati di spedizione, ai costi e ai previsti tempi di consegna. In aggiunta, verrà indicato il costo totale dell’ordine (con IVA) e le informazioni principali relative al pagamento effettuato. Infine, il documento in questione conterrà un riepilogo delle Condizioni di vendita, delle Condizioni generali d’uso del Sito e dei dati fiscali del Venditore (Denominazione, Forma giuridica, Sede legale, Iscrizione al registro delle Imprese, Codice Fiscale, Partita IVA e Responsabile).

Art. 4

Conclusione ed efficacia del contratto

4.1. Il contratto di acquisto si conclude a seguito della puntuale compilazione del modulo di registrazione da parte dell’Acquirente – con prestazione del consenso al trattamento dei dati personali, secondo la Privacy Policy del sito web, mediante l’accettazione dei “Termini e condizioni di vendita” – e l’invio del form di acquisto compilato dal sistema dopo l’inserimento dei prodotti selezionati nel carrello elettronico. Prima dell’invio definitivo dell’ordine, l’Acquirente sarà invitato a controllare il contenuto del carrello, con riepilogo dello stesso nel quale sono riportati gli estremi dell’ordinante e dell’ordinazione, il prezzo dei beni selezionati, le spese di spedizione e gli eventuali ulteriori oneri accessori, le modalità e i termini di pagamento, l’indirizzo ove il bene verrà consegnato, i tempi della consegna e i termini per l’esercizio del diritto di recesso. 

 

4.2. Nel momento in cui il Fornitore riceve dall’Acquirente l’ordine, egli provvede all’invio di una e-mail di conferma ovvero alla visualizzazione di una pagina web di conferma e riepilogo dell’ordine stesso, nella quale sono anche riportati i dati richiamati al punto precedente.

 

Art. 5

Modalità di pagamento e rimborso

 

5.1. Il pagamento da parte dell’Acquirente potrà avvenire unicamente per mezzo di uno dei metodi indicati nella procedura di acquisto dal Fornitore. Il fornitore accetterà solo pagamenti con valuta Euro.

 

5.2 Per il pagamento del prezzo dei prodotti e delle relative spese di spedizione e consegna il Cliente potrà utilizzare una delle modalità indicate nel modulo d’ordine.

 

5.3 L’eventuale rimborso all’Acquirente verrà accreditato utilizzando la stessa modalità di pagamento scelta dal medesimo al momento dell’inoltro dell’ordine. Il Fornitore, nel caso di esercizio del diritto di recesso, provvederà quindi al rimborso del prezzo di acquisto subito dopo aver ricevuto la restituzione del bene venduto e aver verificato lo stato dello stesso. Le spese di spedizione sopportate per la restituzione del bene restano a carico dell’Acquirente. 

5.3. Tutte le comunicazioni relative ai pagamenti avvengono utilizzando sistemi di cifratura di terze parti posti a protezione delle transazioni effettuate (ad es. sistema di pagamento PayPal).

In caso di pagamento mediante carta di credito, tutta la procedura di pagamento sarà gestita, in assoluta sicurezza, di conseguenza, il Fornitore non sarà mai in possesso di alcuna informazione sensibile (per esempio, il numero completo della carta di credito/debito, o il codice di sicurezza).

Art. 6

Tempi e modalità della consegna

6.1. Il Fornitore provvederà a recapitare i prodotti selezionati e ordinati, secondo le modalità scelte dall’Acquirente o indicate sul sito web al momento dell’offerta dei beni, così come confermate nell’e-mail di cui al punto 4.2. 

6.2 Il Fornitore spedisce i propri prodotti in Italia tramite il vettore primari corrieri espressi. La consegna avviene, attraverso spedizione espressa, in 1-3 giorni lavorativi (ovvero dal lunedì al venerdì) a partire dalla ricezione del modulo d’ordine. In ogni caso il Fornitore si riserva la possibilità di consegnare i prodotti ordinati entro il termine massimo di 30 giorni dalla email di Conferma Ordine.

6.3 I tempi della spedizione possono variare dal giorno seguente a quello dell’ordine ad un massimo di 30 (trenta) giorni dalla conferma dello stesso, come previsto dalla normativa vigente. Nel caso in cui il Fornitore non sia in grado, per qualsivoglia ragione, di effettuare la spedizione entro detto termine, ne darà tempestivo avviso all’Acquirente tramite e-mail inviata all’indirizzo fornito da quest’ultimo durante la procedura di acquisto. 

6.4 I Paesi in cui il Venditore spedisce sono: Austria, Belgio, Bulgaria, Cipro, Danimarca, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lettonia, Lituania, Lussemburgo, Malta, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Regno Unito, Repubblica Ceca, Romania, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Svezia, Svizzera, Ungheria.

6.5 Il costo per ogni spedizione, associata a un ordine, varierà in base ai seguenti parametri: al luogo di destinazione e al peso totale dei Prodotti acquistati con il singolo ordine, e sarà in ogni caso esplicitato sia nel corso della procedura di trasmissione dell’ordine sia nella Conferma Ordine.

6.6 La Consegna tramite spedizione espressa si intende al piano strada e sarà effettuata, salvo diversa indicazione, dal lunedì al venerdì nel normale orario di ufficio (dalle ore 9:00 alle ore 18:00), escluse le festività nazionali.

6.7 Al momento della consegna l’Acquirente è tenuto a verificare che: a) il numero dei colli consegnati corrisponda a quanto indicato nel documento di trasporto allegato alla merce spedita; b) l’imballo risulti integro e non alterato anche nei nastri di chiusura se presenti. 

Nel caso in cui la merce consegnata presenti eventuali danni presumibilmente arrecati dal trasporto, l’Acquirente può rifiutare la consegna e darne immediatamente comunicazione al Fornitore, che provvederà ad effettuare le dovute contestazioni allo spedizioniere, provvedendo ad una nuova spedizione una volta ricevuta la riconsegna della merce contestata. 

Nel caso in cui il cliente decida comunque di accettare la merce in consegna, nonostante l’imballo risulti gravemente danneggiato e/o manomesso, al fine di salvaguardare i propri diritti dovrà contestare al corriere l’inidoneità della confezione, apponendo la scritta “RISERVA DI CONTROLLO MERCE A CAUSA DI …” (indicando la motivazione alla base della riserva in questione) sul documento di consegna, del quale dovrà trattenere una copia.



Art. 7

Prezzi

7.1. Tutti i prezzi di vendita dei prodotti sono indicati all’indirizzo web  www.doctordo.it/collections, sono espressi in euro e costituiscono offerta al pubblico ai sensi dell’art. 1336 c.c. 

 

7.2. I prezzi di vendita di cui al punto precedente sono comprensivi di IVA e di ogni eventuale altra imposta. I costi di spedizione e gli eventuali oneri accessori, se presenti, pur non ricompresi nel prezzo di acquisto, sono indicati e calcolati nella procedura di acquisto prima dell’inoltro dell’ordine da parte dell’Acquirente e contenuti nella pagina web di riepilogo dell’ordine, nonché nella e-mail riepilogativa inviata a seguito della conclusione della procedura d’acquisto. 

7.3. I prezzi indicati in corrispondenza di ciascuno dei beni offerti al pubblico hanno validità fino alla data indicata nel catalogo. Le eventuali offerte promozionali sono specificamente indicate e contrassegnate all’interno del sito con la scritta “offerta promozionale”, “prodotto in promozione” o mediante denominazioni equivalenti.

Art. 8

Disponibilità dei prodotti

8.1. Il Fornitore assicura tramite il sistema telematico utilizzato l’elaborazione ed evasione degli ordini senza ritardo. A tale scopo indica in tempo reale, nel proprio catalogo elettronico, il numero dei prodotti disponibili e quelli non disponibili, nonché i tempi di spedizione. 

8.2. Qualora un ordine dovesse superare la quantità disponibile, il Fornitore, tramite e-mail, renderà noto all’Acquirente se il bene non sia più prenotabile ovvero quali siano i tempi di attesa per ottenere il bene scelto, chiedendo se si intende confermare l’ordine o meno. 

8.3. Il sistema informatico del Fornitore confermerà nel più breve tempo possibile l’avvenuta registrazione dell’ordine inoltrando all’Acquirente una e-mail riepilogativa, ai sensi del punto 4.2..

 

Art. 9

Limitazioni di responsabilità

9.1. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per disservizi imputabili a causa di forza maggiore o al caso fortuito. 

9.2. Il Fornitore non potrà ritenersi responsabile verso l’Acquirente, salvo il caso di dolo o colpa grave, per disservizi o malfunzionamenti connessi all’utilizzo della rete Internet al di fuori del controllo proprio o di suoi subfornitori. 

9.3. Il Fornitore non sarà inoltre responsabile in merito a danni, perdite e costi subiti dall’Acquirente a seguito della mancata esecuzione del contratto per cause a lui non imputabili. 

9.4. Il Fornitore non assume alcuna responsabilità per l’eventuale uso fraudolento e illecito che possa essere fatto, da parte di terzi, delle carte di credito, assegni e altri mezzi di pagamento, per il pagamento dei prodotti acquistati, qualora dimostri di aver adottato tutte le cautele possibili in base alla miglior scienza ed esperienza del momento e in base all’ordinaria diligenza richiesta.

 

Art. 10

Obblighi del Fornitore per prodotti difettosi, prova del danno e danni risarcibili

10.1. Il Fornitore non potrà essere ritenuto responsabile delle conseguenze derivate da un prodotto difettoso se il difetto è dovuto alla conformità del prodotto a una norma giuridica imperativa o a un provvedimento vincolante, ovvero se lo stato delle conoscenze scientifiche e tecniche, al momento in cui il produttore ha messo in circolazione il prodotto, non permetteva ancora di considerare il prodotto difettoso. 

10.2. Nessun risarcimento sarà dovuto qualora il danneggiato sia stato consapevole del difetto del prodotto e del pericolo che ne derivava e nondimeno vi si sia volontariamente esposto. Allo stesso modo non sono attribuibili a responsabilità del Fornitore i difetti che derivano dal cattivo e/o erroneo utilizzo dei beni acquistati, da cause esterne (es. urti, cadute, ecc.), dalla non curanza e dall’uso improprio. 

10.3. In ogni caso il danneggiato dovrà provare il difetto, il danno, e la connessione causale tra difetto e danno.

 

Art. 11

Garanzie e modalità di assistenza

11.1. Il Fornitore risponde per ogni eventuale difetto di conformità che si manifesti entro il termine di 2 (due) anni dalla consegna del bene. 

11.2. L’Acquirente decade da ogni diritto qualora non denunci al Fornitore il difetto di conformità entro il termine di 2 (due) mesi dalla data in cui il difetto è stato scoperto. 

11.3. In ogni caso, salvo prova contraria, si presume che i difetti di conformità che si manifestano entro 6 mesi dalla consegna del bene esistessero già a tale data, a meno che tale ipotesi sia incompatibile con la natura del bene o con la natura del difetto di conformità. 

11.4. In caso di difetto di conformità, l’Acquirente potrà chiedere, alternativamente e senza spese, alle condizioni di seguito indicate, la riparazione o la sostituzione del bene acquistato, una riduzione del prezzo di acquisto o la risoluzione del presente contratto, a meno che la richiesta non risulti oggettivamente impossibile da soddisfare ovvero risulti per il Fornitore eccessivamente onerosa. Non sono coperti dalla garanzia i prodotti che presentino chiari segni di manomissione o guasti causati da un loro uso improprio o da agenti esterni non riconducibili a vizi e/o difetti di fabbricazione. 

11.5. La richiesta dovrà pervenire in forma scritta, a mezzo raccomandata a.r., al Fornitore, il quale indicherà la propria disponibilità a dar corso alla stessa – ovvero le ragioni che gli impediscono di farlo – entro 7 (sette) giorni lavorativi dal ricevimento. Nella stessa comunicazione, ove il Fornitore abbia accettato la richiesta dell’Acquirente, dovrà indicare le modalità di spedizione o restituzione del bene nonché il termine previsto per la restituzione o la sostituzione del bene difettoso.

Art. 12

Obblighi dell’Acquirente

12.1. L’Acquirente si obbliga a pagare il prezzo del bene acquistato nei tempi e modi indicati dal contratto. 

12.2. L’Acquirente si impegna, una volta conclusa la procedura d’acquisto online, a provvedere alla stampa e alla conservazione del presente contratto ricevuto via e-mail in allegato alla conferma dell’ordine di acquisto. 

12.3. Le informazioni contenute in questo contratto sono state, peraltro, già visionate e accettate dall’Acquirente – il quale ne dà atto – prima della conferma di acquisto, attraverso procedure telematiche.

Art. 13

Diritto di recesso

13.1. L’Acquirente ha in ogni caso il diritto di recedere dal contratto stipulato, senza pagamento di alcuna penale e senza specificarne il motivo, entro il termine di 14 (quattordici) giorni decorrente da quello di ricevimento del bene acquistato. 

13.2. Nel caso in cui l’Acquirente decida di avvalersi del diritto di recesso deve darne comunicazione al Fornitore a mezzo e-mail inviata a info@doctordo.it. Per esercitare il diritto di recesso, l’Aquirente dovrà inviare al Venditore una comunicazione in tal senso al Servizio Clienti, entro 14 giorni dalla data di ricevimento dei Prodotti rispetto ai quali viene esercitato il diritto di recesso contattando il Servizio Clienti per email a info@doctordo.it all'indirizzo https://www.doctordo.it/contatti.

 Una volta pervenuta la suddetta comunicazione di recesso, il Fornitore, verificato il rispetto dei termini per avvalersi del diritto di recesso, invierà, attraverso il proprio Servizio Clienti, una email di “apertura reso” al Cliente, contenente la procedura da seguire per la restituzione dei prodotti

13.3. La riconsegna del bene da parte dell’Acquirente – a pena di decadenza – dovrà avvenire al più tardi entro 14 (quattordici) giorni dalla data di comunicazione del recesso. In ogni caso, per aversi diritto al rimborso pieno del prezzo pagato, il bene dovrà essere restituito integro, nella sua confezione originale e senza essere stato utilizzato dall’Acquirente. 

13.4. Ai fini dell’esercizio del diritto di recesso, a norma del presente articolo, sono a carico dell’Acquirente le spese dirette di restituzione del bene al Fornitore. 

13.5. Il Fornitore provvederà al rimborso del prezzo versato dall’Acquirente dopo aver ricevuto il bene oggetto del recesso, ferme restando le condizioni di cui al precedente punto 13.3 affinché l’Acquirente possa ottenere il predetto rimborso. 

13.6 In considerazione delle caratteristiche dei Prodotti venduti dal Fornitore, il diritto di recesso si applica esclusivamente al Prodotto acquistato nella sua interezza; non è possibile esercitare recesso solamente su una o più parti del Prodotto acquistato. In caso di Ordini comprensivi di più Prodotti, sarà possibile esercitare il recesso relativamente a uno o più Prodotti dell’Ordine, specificando la descrizione dei Prodotti che si intende restituire nella comunicazione di recesso. In questi casi, il rimborso verrà effettuato secondo le modalità indicate al precedente articolo.

Art. 14

Tutela della riservatezza e trattamento dei dati dell’Acquirente

14.1. Il Fornitore tutela la privacy dei propri clienti e garantisce la conformità del trattamento dei dati personali rispetto alle previsioni della normativa in materia di privacy di cui al D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196. 

14.2. I dati personali anagrafici e fiscali acquisiti dal Fornitore, titolare del trattamento, vengono raccolti e trattati nelle forme e secondo le modalità previste dalla Privacy Policy del sito.

Per ogni altra informazione sulla politica di gestione della privacy, è possibile inviare una specifica richiesta tramite form all'indirizzo https://www.doctordo.it/contatti.

Art. 15

Comunicazioni e reclami

15.1. Le comunicazioni scritte dirette al Fornitore e gli eventuali reclami saranno presi in esame unicamente se inviati tramite e-mail al seguente indirizzo: info@doctordo.it.  L’Acquirente si obbliga ad indicare nel modulo di registrazione al sito web la propria residenza o domicilio, il numero telefonico e l’indirizzo di posta elettronica al quale desidera siano inviate le comunicazioni del Fornitore.

Art.16

Modifiche e aggiornamento

16.1 Le presenti Condizioni di vendita sono modificate di volta in volta anche in considerazione di eventuali mutamenti normativi. Le nuove Condizioni generali di vendita saranno efficaci dalla data di pubblicazione delle stesse sul sito. Per qualsiasi controversia dovesse sorgere in relazione alle presenti Condizioni di vendita ed alle forniture ed agli ordini, rispettivamente, effettuate ed inoltrati in forza delle medesime, per il caso in cui il Cliente sia un Consumatore sarà competente, ai sensi dell'articolo 66-bis del Codice del Consumo, il giudice del luogo di residenza o di domicilio del Cliente Consumatore, se ubicati nel territorio italiano.

Le seguenti condizioni sono indirizzate a tutti gli utenti che accedano, utilizzino i servizi del sito doctordo.it in titolarità di ID Future srl, con sede legale in Siracusa , via Alcide De Gasperi 66, Partita IVA n. 01943450898. 

L’accesso e l’uso del sito web così come l’acquisto dei prodotti presuppongono la lettura, la conoscenza e l’accettazione di queste Condizioni generali d’uso.